top of page

Le Migliori Reflex

Guida alla scelta della reflex che fa per te.

Le migliori reflex.jpg

Se come molti ti stai appassionando sempre di più alla fotografia e stai pensando di acquistare una reflex, probabilmente ti sarai accorto che l’offerta di questo tipo di fotocamere è molto ampia.

 

E’ facile correre il rischio di perdersi fra i moltissimi modelli di fotocamere reflex presenti sul mercato, per questo abbiamo pensato di aiutarti con questa guida all’acquisto di una reflex che faccia al caso tuo.

 

I fattori da prendere in considerazione sono tanti, ma raccogliendo un po’ di informazioni sulle caratteristiche tecniche delle fotocamere sarai capace di scegliere una macchina fotografica che non sia né troppo avanzata, né troppo basilare per le tue esigenze.

 

Ma ricordati che ci sono alcuni requisiti che puoi conoscere solo tu per cui, prima di iniziare a cercare la migliore reflex per te, ti consiglio di farti le seguenti domande: che uso vuoi fare della tua nuova macchina fotografica? Quale tipo di fotografia preferisci? Quanto vuoi investire in termini di tempo per imparare ad usare la tua reflex? Che budget ha senso investire per l’uso che ne vuoi fare?

 

Continuando con questo articolo troverai le informazioni di base che ti serviranno a districarti nella scelta della tua nuova reflex.

Comprare una reflex nel 2023 ha ancora senso? Perché scegliere una reflex

Perché sceglire una reflex

Patiamo dalla fine, la risposta a questa domanda é : certamente sì! Il dibattito sulla scelta fra reflex e mirrorless ha tenuto banco per anni nel mondo della fotografia.

 

Per quanto in definitiva si tratti di una scelta molto personale, il mercato e le case produttrici negli ultimi sembrano puntare decisamente verso una predominanza delle mirrorless. Ma ci sono ancora molti validi motivi per cui le Reflex possono essere ancora la scelta migliore. Non a caso molti fotografi professionisti si affidano ancora alle reflex.

 

Ovviamente il confronto fra mirrorless e reflex no si puó fare in assoluto, tutto dipende dai modelli che si paragonano e dalle esigenze che si hanno. In linea generale, i principali vantaggi delle reflex sono :

 

Durabilità, scelta molto più ampia di obiettivi, ergonomia, durata della batteria più lunga, scatto a raffica ed autofocus migliori. Inoltre, alcune caratteristiche tecniche disponibili sulle mirrorless solo nelle top di gamma, sono più facilmente reperibili su Reflex entry-level.

Quali caratteristiche tecniche tenere in considerazione

Caratteristche tecniche da tenere in considerazione

Peso, dimensioni ed ergonomia

Partiamo dalle caratteristiche “fisiche” della fotocamera. Uno dei vantaggi delle reflex rispetto alla mirrorless è senza dubbio l’ergonomia. Le reflex sono tendenzialmente più grandi e robuste, e per questo si impugnano e maneggiano meglio.

Anche se può sembrare un dettaglio da poco, la maneggevolezza della fotocamera è un fattore che sicuramente fa la differenza nella piacevolezza d’utilizzo della vostra fotocamera.

 

D’altro lato, le reflex sono tendenzialmente più pesanti ed ingombranti delle loro concorrenti. Portarsele dietro spesso richiede una borsa in più, ed anche questo è un fattore da tenere in considerazione in fase d’acquisto.

 

Se avete in mente un uso amatoriale, e di portarvi la vostra fotocamera ovunque, cerca di valutare bene l’ingombro del modello che intendi acquistare.

- Il Sensore

 

La tipologia del sensore montato sulla vostra fotocamera influisce in maniera importante sulla qualità delle immagini che riuscirete a produrre. Quindi è importante cercare di capire come orientarsi nella scelta del sensore. Per quanto riguarda le reflex, i sensori disponibili sul mercato sono principalmente due : il Full Frame e l’ APS-C

 

I sensori Full Frame sono l’evoluzione digitale del 35 mm analogico. Sono i sensori piú grandi sul mercato delle reflex, e riescono a catturare piú luce grazie alla loro maggiore dimensione rispetto agli APS-C. Le le fotocamere che li montano sono più ingombranti e soprattutto hanno un costo maggiore, generalmente non al di sotto dei 1200 Euro. Per questi motivi il full frame e’ il formato usato dai professionisti o utilizzatori esperti, quindi se stai cercando la tua prima fotocamera probabilmente e’ meglio orientarsi verso i sensori APS-C

 

I sensori APS-C sono piú piccoli rispetto al full frame, ed hanno un rapport di conversione pari a circa 1.5 – 1.6, a seconda dei vari modelli e marchi. In generale, questo tipo di sensore si trova sulle fotocamere sotto i 1200 Euro, garantisce comunque un’ottima qualità d’immagine ed e’ il formato consigliato a chi sta comprando la prima fotocamera o comunque non fa un uso professionale molto avanzato della macchina fotografica.

 

 - Risoluzione

 

“Quanti megapixel ha?” Probabilmente è una delle prima domande che sentite quando si parla di una fotocamera.

 

Sebbene il numero di "megapixel" a volte sia eccessivamente enfatizzato ( più non megapixel non sempre vuol dire migliori immagini ), è comunque una domanda da tenere in considerazione, dato che i megapixel entrano possono influenzare la maniera in cui utilizzerai le tue immagini.

 

Per esempio, se il tuo obbiettivo è quello di stampare in grande formato, un numero maggiore di megapixel può essere molto utile. Se invece stamperai in formati piú piccoli, o non sei per niente interessato alla stampa, allora i megapixel non sono un fattore così determinante.

 

 - Messa a fuoco

 

La qualità del sistema di messa a fuoco di una fotocamera e’ una altro fattore da tenere in considerazione.

 

In particolare, soprattutto se siete interessati a generi di fotografia da fare in movimento ( fotografia sportiva, street photography, etc..), la velocità dell’autofocus puó fare la differenza nella vostra capacità di cogliere l’attimo esatto che volete fotografare.

 

Ci sono due tipi principali di messa a fuoco: la messa a fuoco a rilevamento di contrasto, tendenzialmente disponibile su le fotocamere più economiche, e la messa a fuoco a rilevamento di fase, considerata più affidabile ed efficace.

Peso, Dimensioni ed ergonomia
Il sensore
Risoluzione
Messa a fuoco

Le migliori reflex sul mercato nel 2023

- Reflex entry-level. Le migliori nella fascia bassa

Reflex enry level
Canon eos 250D
Canon EOS 250D . Prezzo a partire da 699 euro ( clicca qui per vedere l'offerta)
Canon eos 250D.jpg

Sensore: APS-C | Megapixels: 24.2MP | Attacco Obiettivo: Canon EF-S | Schermo : 3in vari-angle touchscreen, 1,040,000 dots | Max velocitá di scatto: 5fps | Max risoluzione video: 4K | Livello : Beginner

Sebbene Canon proponga anche modelli più economici, La EOS 250D è a nostro avviso la fotocamera entry-level più competitiva sul mercato. In ambito reflex, questa macchina fotografica è la piú piccola e leggera sul mercato a vantare un retroschermo orientabile. Lo straordinario rapporto fra dimensioni e capacità tecniche, è sicuramente il punto di forza di questa fotocamera, e compensa compensa il costo piú alto rispetto, ad esempio, alla Canon 2000D.

Venendo alle caratteristiche tecniche, la Canon EOS 250D vanta un sensore da 24,3 megapixel con tecnologia Dual Pixel CMOS AF di Canon che rende l'autofocus in modalità live davvero veloce, proprio come una fotocamera mirrorless. Rispetto alla diretta concorrente Nikon D3500, la 250D permette di registrare video in 4K ed ha il sopracitato retroschermo orientabile. Nel complesso, per rapporto qualità-prezzo, dimensioni, caratteristiche tecniche, facilitá d’uso, questa fotocamera è a nostro avviso la miglior entry-level sul mercato, ed è perfetta per le esigenze di fotoamatori che si avvicinano adesso alla fotografia, ma che vogliono fare un investimento di lungo termine capace di dare soddisfazione anche quando avranno sviluppato capacità fotografiche piú avanzate. Pui trovare questa fotocamere su Amazon a questo link

Nikon D3500
Nikon D3500. A partire da 899 Euro (clicca qui per vedere l'offerta)
 
Nikon d3500.jpg

Sensore: APS-C | Megapixels: 24.2MP | Schermo : 3 pollici, fisso 1,040,000 punti | Max velocitá di scatto: 5fps | Max risoluzione video: 1080p (Full HD)  | Livello : Principiante

Lanciata nel 2018, La Nikon D3500 è una delle fotocamere piu popolari fra i fotografi principianti. L’equilibrio fra semplicità, funzionalità e prezzo la rende una delle migliori Nikon piú competitive sul mercato in assoluto, e pertanto rientra a pieno titolo in questa lista. Una delle peculiarità di questa fotocamera è la modalità di scatto "Guida" che funge da tutorial e insegna all'utente come utilizzare la fotocamera tramite lo schermo LCD. Un vero aiuto se si è alle prime armi con una reflex! Dal punto di vista delle specifiche tecniche, la D3500 ha un sensore da 24 megapixel in grado di produrre immagini super nitide anche con l'obiettivo 18-55 mm del kit. La Nikon D3500 dispone di connettivitá Bluetooth tramite il sisteam Snapbridge, che consente di condividere le foto scattate direttamente su uno smartphone. Molto utile se vi piace condividere le vostre foto sui social media. In confronto alla Canon EOS 250D, la D3500 non ha uno lo schermo posteriore orientabile e puó girare video solo fino a Full HD e non 4K. Ma il fatto che il fatto che sia facile da usare, economica, e di dimensione molto ridotte, la rende una delle migliori scelte in questa categoria di reflex. Puoi trovare questa fotocamera su Amazon a questo link

Penax K 70
Pentax K 70. A partire da 699 Euro (clicca qui per vedere l'offerta)
Pentax K 70.jpg

Sensore: APS-C | Megapixels: 24.2MP  | Schermo : 3 pollici, inclinabile LCD 921.000 punti | Max velocitá di scatto: 6fps | Max risoluzione video: 1080p (Full HD)  | Livello : Principiante/Intermedio

Ci piace segnalare anche qualcosa che vada al di là del duopolio Canon – Nikon. La Pentax K-70 ha un corpo macchina robusto costruito secondo uno standard semi professionale e, grazie al design ed alle caratteristiche tecniche , la K-70 è probabilmente la migliore fotocamera Pentax “all-round” che si possa acquistare in questo momento. Nonostante di recente sia uscita anche la Pentax K-3 Mark III, la K-70 è un punto di riferimento per le reflex Pentax, e quindi rientra a pieno titolo nella lista delle migliori fotocamere entry-level. La K-70 e’ l’unica tra le reflex digitali Pentax ad utilizzare una combinazione di AF a rilevamento di fase e AF a rilevamento di contrasto durante le riprese in live view, con risultati molto buoni. La risoluzione di 24 MP è ancora competitiva oggi e lo schermo LCD ad angolazione variabile rende effettivamente la K-70 un modello molto competitivo. Punti deboli: manca è il video 4K e la durata della batteria è un po' deludente per una Reflex. La Pentax offre inoltre una valta scelta di obiettivi, e sebbene il marchio Pentax non abbia più la stessa forza di Canon o Nikon, è ancora una presenza significativa nel mercato delle reflex. Puoi trovare questa fotocamera su Amazon a questo link 

Canon EOS 2000D
Canon EOS 2000D. A partire da 429 Euro (Clicca qui per vedere l' offerta )
Canon EOS 2000D.jpg

Sensore: APS-C | Megapixels: 24.1MP | Attacco Obiettivo: Canon EF-S | Schermo : 3 pollici, fisso| Max velocitá di scatto: 3fps | Max risoluzione video: 1080p (Full HD)  | Livello : Principiante

La Canon EOS 2000D é in questa guida per una semplice ragione : il budget. Questa fotocamera é infatti la reflex piú economica attualmente sul mercato e, relativamente al suo costo, é un buon affare per chi é alla prime armi e vuole prendere dimestichezza con il funzionamento di una reflex. Il sensore da 24MP é in linea con le concorrenti piú blasonate di questa categoria, e garantisce un livello di dettaglio delle immagini molto buono. La bassa velocità di scatto, l'Auto Focus leggermente lento e la risoluzione video, sono dei punti deboli non determinanti per un principiante, ma da tenere in considerazione nel lungo termine. 

Insomma, se il budget é limitato e si é alle prime armi, la Canon 2000D é la fotocamera che fa per te. Puoi trovare la Canon 2000D su Amazon a questo link

- Reflex fascia media - livello intermedio

Reflex fascia media
Canon eos 90d
Canon EOS 90 D. A partire da 1.255 Euro (clicca qui per vedere l'offerta 
Canon eos 90d.jpg

Sensore: APS-C | Megapixels: 32.5MP | Attacco Obiettivo: Canon EF-S| Schermo : 3 pollici, orientabile, 1.040.000 punti | Max velocitá di scatto: 10fps | Max risoluzione video: 4k  (UHD)  | Livello : Intermedio

La Canon EOS 90D è probabilmente la migliore fotocamera Canon per gli appassionati che vogliono fare un salto di qualità rispetto alle entry level senza per questo dovere imbarcarsi in spese veramente pesanti. La EOS 90D è stata lanciata con specifiche tecniche veramente fuori dal comune, che nessun’altra fotocamera di questa categoria può vantare, a partire dal sensore da 32,5 milioni di pixel, il massimo mai raggiunto da una fotocamera APS-C. Di fatto, questa è una fotocamera che púo essere usata tranquillamente anche per usi professionali. Ha una velocitá di scatto continuo pari a 10 fps, utile anche per avvicinarsi alla fotografia sportiva. Dal punto di vista dei video, è l’unica Canon non professionale a girare in 4k non ritagliati. Inoltre, grazie al retroschermo ribaltabile ed all’Auto Fucos Dual Pixel CMOS, l’esperienza d’uso della EOS 90D è in live view e molto simile a quella di una mirrorless. è proprio come usare una mirrorless in modalità live view. L’unica pecca di questa fotocamera possono essere le prestazioni a ISO elevate o in condizioni di scarsa illuminazione, ma la 90D ha così tante funzionalità e così tanto potenziale che nel complesso è una scelta perfetta per gli appassionati che vogliono provare a fare un passo avanti con la fotografia. Puoi trovare la EOS 90D su Amazon a questo link

Nikon D7500
- Nikon D 7500. A partire da 1.099 Euro (clicca qui per vedere l'offerta)
Nikon d 7500.jpg

Sensore: APS-C | Megapixels: 20.9MP | Attacco Obiettivo: Nikon DX| Schermo : 3.2 pollici, orientabile, 922.000 punti | Max velocitá di scatto: 8fps | Max risoluzione video: 4k  (UHD)  | Livello : Intermedio

Nonostante sia sul mercato da oltre quattro anni, ritentiamo che la Nikon D7500 sia ancora una delle migliori fotocamere reflex per appassionati. La D7500 è una buonissima “all-rounder” ( traducibile in italiano come “tuttofare”), diretta competitrice della Canon EOS 90D di cui abbiamo scritto prima. Rispetto a questa, dispone di una velocità di scatto a raffica continua leggermente più veloce a 8 fps, ma con il suo sensore APS-c da 20,9 MP perde qualcosa in termini di risoluzione . Il sistema di messa a fuoco automatica a 51 punti è affidabile ed ha la capacità di registrare video 4K. Ha uno restroschermo inclinabile, ma non completamente orientabile come la EOS 90D ed offe un Autofocus più lento in modalità live view. Dettagli importanti, ma se usi prevalentemente il mirino ottico, francamente non fanno molta differenza. Nel complesso, una fotocamera che si avvicina, per caratteristiche tecniche e qualità a prodotti di livello professionale, pur rimanendo nei limiti di un budget molto competitivo.

Can EOS 6D Mark II
Canon EOS 6D Mark II. A partire da 999 Euro ( clicca qui per vedere l'offerta)
Canon EOS 6d Mark II.jpg

Sensore: Full Frame| Megapixels: 26.2MP | Attacco Obiettivo: Canon EF | Schermo : 3.2 pollici, orientabile, 1.040.000 punti | Max velocitá di scatto: 6.5fps | Max risoluzione video: 1080 (Full HD)  | Livello : Intermedio

Grazie all’ottimo rapporto qualitá-prezzo, la 6D rappresenta il modello piú accessibile per fare il salto di qualità verso una fotocamera full-frame, ed infatti questa macchina fotografica viene usata anche dai professionisti per diversi generi fotografici, dal ritratto alla street photography. Rispetto alla precedente EOS 6D, questo modello è stato migliorato nelle aree di maggiori criticità : messa a fuoco, velocità di scatto, reattiva della macchina in generale.Con un sensore full-frame CMOS da 25.2 megapixel, la EOS 6D MARK II permettte di produrre immagini di alta qualità anche in situazioni di ombra o scarsa luminosità. Come menzionato prima, l’autofocus è stato molto migliorato, con tre opzioni di tracciamento. E’ stato aggiunto anche uno schermo digitale orientabile che, anche se non i linea con i modelli di fascia superiore, è sicuramente un grande vantaggio. E’ presente un mirino ottico, si possono registrate filmati in Full HD, e sono disponibili connettività Wi-Fi, Bluetooth ed NFC, oltre ad un dispositivo GPS che consente di registrare le informazioni relativa alla localizzazione direttamente nell’EXIF delle immagini. Per quanto riguarda ergonomia e peso, con i suoi 750 grammi non è probabilmente una macchina maneggiabilissima, ma sicuramente una delle piú compatte e leggere del comparto Full-Frame.

Nel complesso, una full-frame di tutto rispetto per un prezzo competitivo. 

Puoi trovare questa fotocamera su Amazon a questo link

Reflx fascia alta

- Reflex fascia alta

Ancora 1
Nikon D850. A partire da 2.999 Euro ( clicca qui per vedere l'offerta)
Nikon d 850.jpg

Sensore: Full Frame| Megapixels: 45.7MP | Attacco Obiettivo: Nikon FX | Schermo : 3.2 pollici, orientabile, 2.359.000 punti, touchscreen | Max velocitá di scatto: 7 fps | Max risoluzione video: 4K)  | Livello : Avanzato/Professionale

Sebbene sia uscita nel 2017, per molti la Nikon D850 è ancora la regina incontrastata delle reflex. La top di gamma Nikon è infatti un oggetto dalle capacità tecniche impressionanti che la collocano in una categoria a sé stante. Anche se molto dispendiosa, recentemente i prezzi di questo gioello hanno inizato a calare. La sua risoluzione di 45,7 MP è meravigliosa, ha un autofocus a 153 punti e può catturare immagini a 7 fotogrammi al secondo (o 9 fps con la batteria opzionale MB-D18 opzionale. La gamma ISO va da 64 a 25600. Le straordinarie funzionalità video la rendono anche una delle migliori scelte fa le fotocamere 4K in circolazione. Se non ti poni limiti sul budget, difficilmente troverai qualcosa di meglio sul mercato. Era una macchina fotografica spettacolare quando è uscita 5 anni fa, e lo è ancora adesso. E costa anche un po’ meno. Puoi trovare la Nikon D850 su Amazon a questo link

Canon EOS-1D X Mark III
Canon EOS-1D X Mark III. A partire da 7.734 Euro (clicca qui per vedere l'offerta)
EOS-1D X Mark III.jpg

Sensore: Full Frame| Megapixels: 20.1MP | Attacco Obiettivo: Canon EF | Schermo : 3.2 pollici, fisso, 2.1000.000  punti, touchscreen | Max velocitá di scatto: 16 fps | Max risoluzione video: 4K | Livello : Professionale

La Canon EOS1-D X Mark III è, a nostro avviso, la fotocamera piú avanzata al mondo. Canon, generalmente azienda abbastanza cauta nell’impiego di tecnologie all’avanguardia, in questo caso ha creato un ibrido fra reflex e mirrorless che sfrutta al meglio le migliori tecnologie disponibili al momento. Combinando il meglio delle due categorie ( velocità delle reflex e la precisione di una mirrorless), EOS-1D X Mark III è una fotocamera da professionisti che si adatta a qualsiasi situazione.

Dall'esterno, il corpo macchina sembra piú o meno lo stesse delle prime EOS-1D ormai risalenti a due decenni fa. Ma “sotto il cofano” i cambiamenti sono radicali. Sebbene si tratti di una reflex a doppia impugnatura, funziona come una fotocamera mirrorless altamente capace in modalità Live View. La gamma ISO va da 100 a 819,200, sensore da 201,1 MP, processore DiGIC, connettività WI-FI e Bluetooth, autofocus con tecnologia deep learning che riconosce ogni tipo di situazione, velocitá di scatto a 20fps, sono solo alcune delle specifiche tecniche che rendono questo modello un assoluto gioiello della tecnologia.

Pentax K-1 Mark II. A partire da 1.952 Euro (clicca qui per vedere l'offerta)
Pentax K-1 Mark II.jpg

Sensore: Full Frame| Megapixels: 36MP | Attacco Obiettivo: Pentax K | Schermo : 3 pollici, orientabile, 1.037.000 punti, touchscreen | Max velocitá di scatto: 4.4/64 fps | Max risoluzione video: 1080 (Full HD))  | Livello : Avanzato/Professional

Nell’eterno duopolio Nikon-Canon, è di nuovo Pentax a meritarsi una menzione di onore per una delle migliori reflex di fascia alta sul mercato, K1-Mark III. Pentax è uno dei pochi marchi che ancora spinge le reflex digitali, tanto che ha recentemente annunciato il lancio di una nuova reflex, la Pentax Kf (si apre in una nuova scheda), una fotocamera APS-C da 24,2 MP disponibile in tre diversi colori, che rischia di essere l’ultima reflex ad essere immessa sul mercato.

Ma veniamo alla K1 Mark III. A colpo d’occhio sembra una macchina fotografica un po’ vecchio stile, robusta e senza tanti fronzoli. Ed è proprio questo che piace ad i suoi estimatori. ( da qui in avanti Google translated) . Il corpo macchina è solido e resistente alle intemperie, a livello tecnologico il principale punto di forza è un efficace sistema di stabilizzazione a 5 assi con spostamento del sensore altamente efficace e funzionante con qualsiasi obiettivo montato, a differenza delle reflex Canon e Nikon concorrenti, che non dispongono di stabilizzazione interna. Il sensore full frame da 36 MP, la K-1 Mark II è sicuramente molto competitivo per la fascia di prezzo. Nota livemente meno positiva, l’autofocus a 33 punti che sembre un po’ datato ed l’autofocus Live View decisamente poco performante. Pentax è uno dei pochi marchi che ancora spinge le reflex digitali, ed ha recentemente annunciato la Pentax Kf , una fotocamera APS-C da 24,2 MP disponibile in tre diversi colori. Chissà, la Kf potrebbe essere l'ultima DSLR mai realizzata? Puoi trovare questa fotocamera su Amazon a questo link

Pentx K-1 Mark II
Riepilogo migliori reflex

Riepilogo di tutte le migliori reflex 

  • Canon EOS 250D . Prezzo a partire da 699 euro ( clicca qui per vedere l'offerta)

  • Nikon D3500. A partire da 899 Euro (clicca qui per vedere l'offerta)

  • Pentax K 70. A partire da 699 Euro (clicca qui per vedere l'offerta)

  • Canon EOS 2000D. A partire da 429 Euro (Clicca qui per vedere l' offerta)

  • Canon EOS 90 D. A partire da 1.255 Euro (clicca qui per vedere l'offerta)

  • Nikon D 7500. A partire da 1.099 Euro (clicca qui per vedere l'offerta)

  • Canon EOS 6D Mark II. A partire da 999 Euro ( clicca qui per vedere l'offerta)

  • Nikon D850. A partire da 2.999 Euro ( clicca qui per vedere l'offerta)

  • Canon EOS-1D X Mark III. A partire da 7.734 Euro (clicca qui per vedere l'offerta)

  • Pentax K-1 Mark II. A partire da 1.952 Euro (clicca qui per vedere l'offerta)

bottom of page