Ferdinando Scianna: un fotografo in tipografia. A Milano la mostra sul fotografo siciliano

January 9, 2018

 

Dal 18 al 31 gennaio 2018 Ferdinando Scianna e le Edizioni Henry Beyle sono ospiti, a Milano, della Galleria Jannone con una antologia di immagini in mostra e un volume in edizione numerata con ventiquattro fotografie applicate a mano.

La mostra Ferdinando Scianna: un fotografo in tipografia vuole far conoscere il lavoro tipografico e il catalogo di Henry Beyle, una piccola casa editrice. La battitura dei testi, la fusione dei caratteri, le macchine piano-cilindriche Nebiolo degli anni Cinquanta. Odori e metalli, alfabeti e segni grafici che le immagini e le parole di Ferdinando Scianna, i testi di Matteo Codignola e Stefano Salis, rendono nella loro vitalità, accompagnando il pubblico nel mondo fascinoso della composizione monotype e della stampa tipografica.

Milano -La mostra inaugura il 18 gennaio 2018 alle ore 18.00 con la presentazione del libro ed è visitabile a ingresso gratuito fino al 31 gennaio, nei seguenti orari: da martedì a sabato, 15.30-19.30 (mattina su appuntamento); per info 02 29002930.

 

“E poi ci sono i libri, e le tipografie, senza le quali i libri non esisterebbero. Ho avuto la fortuna di fare molti libri, e conosco bene le tipografie. In cinquant’anni di mestiere le ho viste cambiare molto. Ho in particolare fatto volumi con fotografie, e ancora non molti anni fa nel passaggio dalle pellicole alle lastre di stampa intervenivano anche le acidature per le correzioni tonali. Altri tempi, altri odori. Oggi molti passaggi sono governati al computer, elettronicamente. Anche olfattivamente più asettici. Ma il profumo denso e inebriante degli inchiostri rimane”.
(Ferdinando Scianna).

 

 

Libri di Fotografia consigliati

 

 

 Autoritratto di un Fotografo - Ferdinando Scianna - 2011

Autobiografia in cui Scianna racconta la sua vita professionale e personale.

"Il mondo, la vita, le persone mi appassionano. Li fotografo per cercare di conoscerli, per conoscermi, per esprimere i pensieri, i sentimenti, le emozioni che mi suscitano. Per conservare una traccia. Per me la fotografia è racconto e memoria." (Ferdinando Scianna)

 

 

 

 

 

 Obbiettivo Ambiguo- Feridnando Scianna- 2015

 

Un libro che raccoglie i testi scritti da Ferdinando Scianna giornali e riviste.  Piú di 20 anni di riflessioi sulla fotografia e i suoi protagonisti. Lo sguardo di Scianna, lucido e insieme partecipe, fa di questo libro uno strumento per conoscere e utilizzare sempre meglio il linguaggio fotografico e la sua sintassi e, nello stesso tempo, offre al lettore una galleria di personaggi memorabili - da Cartier-Bresson ad Avedon, da Giacomelli a Diane Arbus e Sebastiao Salgado -, restituiti in tutta la loro affascinante umanitá

Please reload

Biografie
Post Consigliati
Please reload