Pedro Luis Raota, il "Caravaggio" della fotografia

September 9, 2015

Pedro Luis Raota e’ considerato il piu’ grande fotografo argentino ed uno dei massimi esponenti della fotografia americana. Il suo stile, teatrale e semplice allo stesso tempo, ha suscitato ammirazione in tutto il mondo ed  e’ stato spesso definito “Caravaggiesco” per l’uso magistrale del chiaro-scuro.

 

 

Raota gioca abilmente con luci ed ombre per mettere in risalto le emozioni dei soggetti e per conferire teatralita’ alla scena, senza pregiudicarne la naturalezza. I personaggi ritratti sono spesso persone umili immortalate durante attivita’ quotidiane come  la vita familiare, il lavoro, il gioco. La sua abilita’ nel trasmettere l’intensita’ delle emozioni dei soggetti e nell’uso della luce1986, costituiscono il marchio di fabbrica di Pedro Raota, che lo ha reso riconoscibile in tutto il mondo.

 

 

Nato in Argentina nel 1934 da una famiglia di agricoltori, abbandono’ il suo progetto di diventare avvocato per trasferirsi a Santa Fe’ dove inizio a dedicarsi alla fotografia. Successivamente si trasferi’ a Villaguay, dove presto’ servizio militare e fu allievo del fotografo Quique Fabra, dal quale apprese i segreti della tecnica fotografica.

 

 

Sempre a Villaguay realizzo’ le sue prime esposizioni, che furono il trampolino di lancio per una carriera che ha portato Raota a vincere circa trenta premi internazionali, prima della prematura morte avvenuta nel 1986.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Please reload

Biografie
Post Consigliati
Please reload